La XXVI edizione del Festival Provinciale “I Luoghi della Musica” 2020 prenderà il via domenica  26 luglio nella Piazza della Pace di Santo Stefano Magra e si concluderà lunedì 17 agosto a Brugnato in Piazza Brosini.

L’organizzazione del Festival è stata curata come sempre da 4 tra le più significative Associazioni Musicali della Provincia: il Gruppo Strumentale Hyperion, l'Associazione Musicale “Il Pianoforte”, l’Associazione “Amici della Musica” di Sarzana e la Società dei Concerti onlus della Spezia.

Il Festival quest'anno si svolgerà in forma ridotta rispetto agli anni passati e comprenderà 8 spettacoli che si svolgeranno in 5 comuni della Provincia della Spezia (Borghetto di Vara, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, Santo Stefano di Magra).

Il comitato organizzatore però, nonostante le difficoltà di questo particolare momento storico, ha voluto lanciare attraverso la musica un segnale di rinascita e di speranza dopo il silenzio di questi ultimi mesi, riproponendo anche quest'anno spettacoli dedicati a vari generi musicali come musica  classica, jazz, tango, folk e musica da film con lo scopo di portare in tutto il territorio, attraverso un unico progetto, la cultura musicale.

Il solito obiettivo del Festival  è quello di animare e valorizzare piccoli e grandi centri di notevole bellezza, proponendo eventi di elevata qualità artistica in paesi e borghi della provincia spezzina, anche quelli lontani dai tradizionali flussi turistici, creando un collegamento tra l’entroterra e la costa.

Il Festival anche quest'anno propone un  programma che si svolgerà in Piazze, Sagrati, Castelli,e Giardini  di Palazzi storici della nostra Provincia  e sarà realizzato in egual misura da artisti affermati a livello nazionale ed internazionale  ed artisti del nostro territorio ligure con all’attivo un’intensa attività concertistica.

Ecco gli imperdibili appuntamenti in programma:domenica 26 luglio ore 21,30 a S. Stefano Magra in Piazza della Pace “Tango & Milonga!” con Ensemble Hyperion e Roberto Alinghieri voce recitante; martedì 4 agosto ore 21,15 a Borghetto Vara in Piazza Umberto I “Jazz & American Songs” con il Trio Opera Viwa (soprano, flauto e pianoforte); venerdì 7 agosto ore 21,15 a Castelnuovo Magra nei Giardini di Palazzo Amati (centro storico) “OttonTRIO” (tromba, trombone e corno) con Flavio Andreani batteria e percussioni in “Da Bach a Gershwin e oltre...”; domenica 9 agosto ore 21,30 a Madrignano Castello in Piazza della Chiesa “Birkin Trio” con Michel Balatti, Daniele Caronna  e Fabio Rinaudo in musiche irlandesi; lunedì 10 agosto ore 21,15 a Borghetto Vara in Piazza Umberto I “Alma Latina”, spettacolo di teatro/musica dedicato ai grandi autori e compositori sudamericani del '900 con Roberto Alinghieri voce recitante e Claudio Cozzani pianoforte; martedì 12 agosto ore 21,30 in Piazza Ildebrando “Tangos at an Exhibition!” con il BossoConcept Ensemble (violoncello, contrabbasso, bandoneon e contrabbasso) ed infine una grande chiusura lunedì 17 agosto ore 21,30 in Piazza Brosini con “Omaggio a Ennio Morricone” per ricordare il grande Maestro dopo la recente scomparsa con protagonista del concerto

l'Ensemble Hyperion (flauto, sax, violino, contrabbasso, pianoforte e chitarra ).

Tutto questo è stato possibile, nonostante le difficoltà del momento, grazie alla sinergia virtuosa degli enti che hanno sostenuto il Festival, in primis l’Assessorato alla Cultura della Regione Liguria e i Comuni di Borghetto di Vara, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Castelnuovo Magra, Santo Stefano di Magra e la Pro Loco di Borghetto di Vara.

Il Festival ha inoltre  il patrocinio della Provincia della Spezia.

I concerti sono tutti ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti; visto l'accesso contingentato e i posti a sedere limitati si accede ai concerti solo con prenotazione.

Per prenotazioni ai concerti: scrivere a prenotazionildm@gmail.com  oppure telefonare al numero 3288094833 (anche sms e/o whatsapp)

Tutti i concerti vengono organizzati e realizzati in base alle normative anti-contagio COVID – 19.